Traduzioni e pubblicazioni in otto lingue

TRADUZIONI DELLA POESIA DI TIZIANO FRATUS

Reading al Circolo dei Lettori, Torino

Nell’arco delle stagioni la poesia di Fratus è stata tradotta in diverse lingue: inglese, francese, spagnolo, portoghese, tedesco, polacco, slovacco e lituano; è stata pubblicata in volumi e antologie, su portali letterari nonchè in diverse riviste quali «Poetry International», «Gradiva», «Les Citadelles», «Tabacaria», «Studium», «DiVersos», «Los Angeles Review», «Ping Pong» (Henry Miller Memorial Library in Big Sur), «Kritya», «Frau und Hund», «Conversation Poetry Quarterly».

Parigi – Da sinistra: Francesca Tini Brunozzi (Casa della Poesia di Vercelli), Philippe Demeron (Les Citadelles), Tiziano Fratus (Festival Torino Poesia) e Valentina Diana

Fratus è stato ospite di festival internazionali quali il Singapore Writers Festival (Singapore), Le Printemps des Poètes (Parigi), Ledbury Poetry Festival (Inghilterra), Ars Poetica (Bratislava), Druskininkai Poetic Fall (Vilnius e Druskininkai, Lituania), La Comedie du Livre (Montepellier), Poestate (Lugano), Literatur und Wein (Krems, Austria), nonché presso gli Istituti Italiani di Cultura a Marsiglia, Lisbona, Chicago, Edimburgo, alla Casa Fernando Pessoa (Lisbona), Libritalia (Lisbona), Libreria Bonardi (Amsterdam), Book Center (Minneapolis), Bowery Poetry Club (New York), ed in università americane quali Columbia New York, San Diego State University, University of Vermont Burlington, University of Illinois Chicago.

Nel 2016 è stato inserito nel catalogo delle nuove voci europee da Versopolis, la piattaforma finanziata dal Fondo sociale europeo, e che consorzia quattordici dei più eminenti festival di poesia del continente.

IN LINGUA INGLESE

ELEVEN ROOT POEMS. Undici poesie radice
Editore: Five Seasons Press – Hereford / Ledbury Poetry Festival, 2017

Traduzioni di Gail McDowell

Undici poesie dalle ultime raccolte tradotte in inglese, pubblicate dall’editore di Gary Snyder. Il volume sarà presentato all’edizione 2017 del Ledbury poetry Festival, la maggiore vetrina britannica dedicata alla lirica contemporanea.

>>> Il tempo del legno – The Time of Wood
>>> Materiali da Eleven Root Poems
>>> Programma del Ledbury Poetry Festival 2017
>>> Registrazione del reading internazionale (durata 1 h 05 min)

CREATURING. SELECTED POEMS
Editore: Marick Press – Detroit, 2010
ISBN – 9781934851180 |  96 pp. | Prezzo: 14.95 US$

Traduzione e introduzione a cura di Francesco Levato (Chicago Poetry Center)

«Tiziano Fratus is a passionate poet with a clear, distinct voice and a keen awareness that history opens the door of our future. We have much to learn from these engaged and engaging poems, much for which to be genuinely grateful» Sam Hamill – Poets Against War

«Fratus’ poetry explores what it means to be a young Italian poet today in the shadow of historical, cultural, and traditional forces» Francesco Levato – The Poetry Center of Chicago

«In his writing, Fratus is guided by an uncommon urgency and unconditional faith in poetry; his writing doesn’t hold back on its energy» Antonello Borra – University of Vermont

«Francesco Levato’s translation into English of Tiziano Fratus’ collection Creaturing is stunning in its seemingly effortless and lyrically precise momentum. There is no question, this is an important collection and a most impressive and accomplished translation» Malena Mörling – University of North Carolina

«Tiziano Fratus is a storyteller, and a very compassionate one at that. His books, although structured as collections of poems, have the narrative interest and scale of novels. He has an uncanny, instinctive way of entering other lives, and this is what gives his writing its amazing detail» Mani Rao – University of Nevada

molossus_chicago
Istituto Italiano di Cultura a Chicago – Serata dedicata alla presentazione di “Creaturing” di Tiziano Fratus, hanno partecipato i poeti Francesco Levato e Andrea Raos

«Creaturing by Tiziano Fratus is the book of a citizen who is able to look at history through its abstractions and details and find music where others saw propaganda, find humanity where others saw statistics, find remembering alive and afire, among things too many of us are ready to forget […] This is the poet who can look at documents and see music that tells the truth, a poet who know that “death is born from the vocabulary from the syntax from the breath.” Tiziano Fratus is a public poet, a man unafraid of speaking in a full voice of a grown up, something we in the USA often shy away from […] But what strikes me most about this book is how humane it is, how interested in human moments, details of our existence, its pains and its laughs […] America needs this voice that tells the truth without patronizing and does so in a lyric that is memorable and sparkling. That this lyric is available to us now in English in beautiful translation is a cause for celebration» Ilya Kaminski – San Diego State University / Poetry International / Web del Sol

«The book’s title, Creaturing, begets further irony as we come to see humanity itself as a kind of creature that engages in all sorts of vile behavior while actual animals, by contrast, are rendered as potentially noble beings» Paul Martinez Pompa – Big Bridge

>>> Creaturing nel catalogo di Marick Press
>>> Acquista Creaturing su Amazon.com

VERSOPOLIS – WHERE POETRY LIVES
Poems
/ Poesie

Editore: Beletrina, Ljubljana – Primavera 2016
Poesie in versione bilingue, italiano / inglese (traduzioni di Gail McDowell e Francesco Levato)

«He demonstrates one more time the dynamism of the Creativity of the Young Italian Poetry» Les Citadelles – Paris

>>> The rootman Tiziano Fratus in Versopolis – A bio note

>>> Tiziano Fratus at Druskininkai Poetic Fall (Lituania)
>>> Tiziano Fratus at Festival Literatur und Wein (Austria)
>>> Tiziano Fratus al Festival Internazionale di Poesia di Genova

>>> The Seed of God
>>> A summer evening thinking about Corsica
>>> Stegosaurus remains on San Giorgio
>>> The hands of an old Russian botanist in Valle Susa
>>> Saint Francis at Oxford Street
>>> Utamaro at the foot of Monviso

DOUBLE SKIN. NEW POETIC VOICES FROM ITALY AND SINGAPORE
Poeti inclusi: Andrea Bonnin, Valentina Diana, Tiziano Fratus, Eliana D. Langiu, Ng Yi-Sheng,  Alvin Pang, Teng Qian Xi, Toh Hsien Min, Cyril Wong
Curatori: Tiziano Fratus e Alvin Pang
Editore: Ethos Books (Singapore, 2009)
ISBN – 9789870827212 |  222 pp. | Prezzo: 20.00 SGD $ / 21.40 US $

sito dell’editore: http://www.ethosbooks.com.sg

«Le cinquantotto poesie delle nuove voci poetiche presentate nel volume non sono, dopotutto, così differenti, visto le differenze linguistiche e storico culturali. Gli editori, il singaporese Alvin Pang e l’italiano Tiziano Fratus, sono entrambi affermati poeti. Hanno selezionato innanzitutto lavori corti e personali, poesie che rispecchiamo un mondo interiore piuttosto che esteriore […] dimostra una volta ancora che gli esseri umani sono esseri umani ovunque, con le stesse speranze, paure e aspirazioni […] Non risulta sorprendente, per una raccolta di opere composte da giovani scrittori, che le poesie ruotino intorno i piacere e il dolore dell’amore e della carne, etero o omosessuale […] Double Skin è un contributo alla collaborazione culturale globale – prova che un bicchiere di Valpolicella e un piatto di riso al pollo possono essere una buona idea, dopotutto» David Fedo – «Quarterly Literary Review Singapore», volume 8, Ottobre 2009

A ROOM IN JERUSALEM
Editore: Farfalla Press / McMilland & Parrish – New York, 2008
ISBN – 9781934851180 |  96 pp. | Prezzo: 14.95 US$

Traduzione di Gail McDowell – ESAURITO

Il volume è stato presentato al Bowery Poetry Club di New York, al Poetry Center di Chicago e a Burlington all’Università del Vermont.

POETRY INTERNATIONAL 17
Editore:  The San Diego University Press – San Diego, 2011
ISBN – 97447096380 | 616 pp. | Prezzo: 15.00 US$

Due poesie di Tiziano Fratus: Responsability (da A Room in Jerusalem, traduzione di Gail McDowell) e The Molossus – Mouth II, Old documents (da Creaturing, traduzione di Francesco Levato)

GRADIVA 37 / 38
Editore:  Gradiva Publications – New York, 2010
280 pp. | in abbonamento

Quattro poesie di Tiziano Fratus, introdotte dal professor Antonello Borra dell’Università del Vermont: Un giorno riposerò in una tomba di radici, La volpe rossa, Siamo tornati a masticare radici sulle Alpi Marittime, Il Dio dei sassi

PING PONG 4
Editore:  The Henry Miller Memorial Libray – Big Sur, 2010
ISBN – 9771083094002 | 150 pp. | Prezzo: 12.00 US$

Otto poesie di Tiziano Fratus nella traduzione di Gail McDowell: Dagbock van Etty Hillesum (Diary by Etty Hillesum), Recessione nel mercato dell’allevamento di alligatorin in Louisiana (A recession ubn the Louisiana alligator farm market), Una sera d’estate pensando alla Corsica (A summer evening thinking about Corsica), La logica dello specchio secondo i fiamminghi (The logic of mirrors according to the Flemish), Sguardo miope di un discendente di Galileo Galilei (The nearsighted gaze of a descendant of Galileo Galilei), Persone che credono e persone che non credono (Believers and unbelievers), Una venere ottentotta (A hottentot venus), Clamidosauro americano (American chlamydosaurus).

CPQ_10CONVERSATION POETRY QUARTERLY

Tre poesie di Tiziano Fratus sono state tradotte in inglese e pubblicate nel numero 10 della rivista britannica: Recessione nel mercato dell’allevamento di alligatori in LouisianaAppunti di Macroeconomia siberiana, Ambientalisti ispirati da un verso di Robert Lowell in Europa Occidentale.

>>> https://issuu.com/conversationpoetry/docs/cpq10

IN LINGUA TEDESCA

versopolis_fratus_cover

WO LYRIK ZUHAUSE IST / TIZIANO FRATUS
Poesie / Poems / Gedichte

Editore: Edition Aramo, Vienna – Aprile 2016
Traduzioni in inglese di Gail McDowell e Francesco Levato, in tedesco di Ruth Karzel

«In his writing, Fratus is guided by an uncommon urgency and unconditional faith in poetry; his writing doesn’t hold back on its energy» – Antonello Borra, University of Vermont

«Tiziano Fratus is a storyteller, and a very compassionate one at that. His books, although structured as collections of poems, have the narrative interest and scale of novels. He has and uncanny, instinctive way of entering other lives, and this is what gives his writing its amazing detail» – Mani Rao, University of Nevada

Edizione a tiratura limitata delle poesie di Tiziano Fratus, tratte dai volumi Creaturing. Selected Poems (Detroit, 2010), Double Skin (Singapore, 2009), Nuova poesia creaturale (Torino, 2010), Un quaderno di radici (Milano, 2015) e Musica per le foreste (Milano, 2015). Le poesie sono pubblicate in versione originale e nella traduzione in lingua inglese e tedesca.

La selezione è stata presentata al festival internazionale Literatur & Wein organizzato dalla LiteraturHausNO di Krems (Austria), nell’ambito dei progetti promossi da Versopolis e supportati da The Creative Europe Programme / Bundeskanzleramt Osterreich.

>>> Reading dei poeti europei ospiti del festival Literatur & Wein

FRAU UND HUND 13
Editore:  Markus Lupertz – Berlin, 2008
ISBN – 9783981175165 | 224 pp. | fuori mercato

Una poesia di Tiziano Fratus nella traduzione di Georg H. Hollander: Die Schatten von Hart Crane.

IN LINGUA FRANCESE

POEMES
Edizione trilingue italiano francese inglese
Traduction en français par Jean Portante
Traduction en anglais par Gail McDowell et Francesco Levato
Editore: Editions La Traductière, Parigi – Marzo 2017

Tiziano Fratus est né en 1975 à Bergame, en Italie. Son oeuvre est riche d’une quarantaine de livres – recueils de poèmes, pièces de théâtre, récits de voyage, livres sur la nature et un roman. Parmi les onze recueils de poèmes dont il est l’auteur figurent notamment: Nuova Poesia Creaturale (Nouvelle poésie créaturale, 2010), Gli scorpioni delle Langhe. Poesie con radici (Scorpions des Langhes. Poèmes avec des racines, 2012), Un quaderno di radici (Un cahier de racines, 2015) et Musica per le foreste. Poesie in forma di seme (Musique pour les forêts. Poèmes en forme de graines, 2015). Ses poèmes ont été traduits en huit langues. En 2015, Tiziano Fratus a reçu le prix Cinemambiente Acorn pour ses écrits sur l’environnement. À présent, il est chroniqueur pour La Stampa et habite un petit village au pied des Alpes italiennes.

Il volume è stato presentato a Parigi durante l’edizione 2017 del festival Le Printemps des Poètes.

lescitadelles_2015

LES CITADELLES | EDIZIONE DEI 20 ANNI
Revue / Anthologie de Poésie

Editore: Edition Les Citadelles, Parigi – Maggio 2015
Traduzioni in francese di Philippen Démeron

Due poesie tradotte in francese per la rivista parigina °Les Citadelles°
>>> Leggi Autoportrait de paysage avec mûrier
>>> Leggi A l’oscurité

POEMES CHUCHOTES SUR LA BERGE DU PO
Six poétes de Turin Poésie
Edizione bilingue, italiano/francese, prefazione a cura di Giovanni Tesio (TuttoLibri/La Stampa)
Poeti inclusi: Valentina Diana, Tiziano Fratus, Eliana D. Langiu, Gianni Marchetti, Luca Ragagnin, Francesca Tini Brunozzi
Traduttori: Claudine Castay, Paola De Luca e Catherine Siné, Francesco Forlani e Beatrice Commengé, Hélène Lang, Raffaella la Villa, Caroline Michel.
Editore: ELR Edizioni Le Richerche (Lugano) / Edizioni Torino Poesia (Torino) (2008)
ISBN – 8890136324 | 286 pp. | Prezzo: 15,00 €

Le ultime copie sono disponibili presso gli autori: info@homoradix.com

«C’est bien cette poésie internationale que l’on retrouve, peut-être parce que notre monde (occidental pour le moment) s’uniformise, et qu’après tour, les poètes sont des hommes et des femmes comme les autres sauf qui’il règlent leurs comptes par des mots. Au total, une anthologie intéressante» (Le Coin de table n°38, avril 2009 – La Maison de Poésie de Paris)

«Testimonia una volta di più la vitalità e la creatività della giovane poesia italiana del Nord Italia» (Les Citadelles n°14, juin 2009 – Paris)

IN LINGUA LITUANAdruskininkai_festival_2016druskininkai_5poets_2016

druskininkai_5poets_2016_int

POETINIS DRUSKININKU RUDUO / DRUSKININKAI POETIC FALL
Poesie / Poems / Poezijios
Editore: PDR Editions / Vaga, Vilnius – Ottobre 2016
Traduzioni in inglese di Gail McDowell e Francesco Levato, in lituano di Ramuné Brundzaité

Selezione delle poesie di Tiziano Fratus pubblicate in italiano, inglese e lituano, in un cofanetto che contiene le voci di cinque poeti europei ospiti di Versopolis al Festival internazionale di poesia di Druskininkai e Vilnius. Gli altri poeti sono: Aurelia Lassaque (Francia), Veronika Dintinjana (Slovenia), Julia Szychowiak (Polonia), Athena Farrokhzad (Svezia).

Le poesie sono state presentata a Druskininkai e al Centro d’arte contemporanea di Vilnius, nell’ambito dei progetti promossi da Versopolis e supportati da The Creative Europe Programme / Ministero della Cultura della Lituania.

IN LINGUA POLACCA

STUDIUM 65 66 67
Editore:  Wydawnictwo Zielona Sowa  – Krakow, 2008
ISBN – 9771425157808 | 324 pp. | ESAURITO

Speciale dedicato alla nuova letteratura italiana, prosa (Tiziano Terzani, Gian Antonio Stella, Sandro Veronesi) e poesia (Davide Rondoni, Mario Benedetti, Luca Ragagnin, Tiziano Fratus, Valentina Diana, Francesca Tini Brunozzi).

Sei poesie di Tiziano Fratus da Il Molosso. Poema d’un’anima (Molos. Poemat o duszy), tradotte da Malgorzata Tejchman

IN LINGUA SLOVACCA

ARS POETICA 2005
Editore:  Festival Ars Poetica  – Bratislava, 2005
ISBN – 9788096940905 | 370 pp. | ESAURITO

Sei poesie di Tiziano Fratus in originale, nonché tradotte in slovacco da Miroslava Vallova ed in inglese da Gail McDowell.

IN LINGUA SPAGNOLA

VIAGGIO IN ITALIA. OCHO POETAS ITALIANOS CONTEMPORANEOS
Curatore: Diego Bentivegna
Poeti inclusi: Mario Benedetti, Massimo Bocchiola, Antonella Anedda, Fabio Scotto, Anna Lamberti-Bocconi, Tiziano Scarpa, Florinda Fusco, Tiziano Fratus
Editore: Sigamos Enamoradas (Buenos Aires, 2009)
160 pp. | ISBN – 9789872441920

Disponibile sui portali Abebooks, Biblio.com, Nomadestore, Mercado Libre.

Dalla presentazione di Diego Bentivegna: «Come l’ultimo Pasolini, la poesia di Tiziano Fratus è una poesia di “brutti versi” e di “mancanza di stile”. E’, al contempo, una poesia che manifesta la sua condizione di letteratura di coinvolgimento, di poesia civile: una poesia che non vuole restare come un oggetto refrattario in relazione alla realtà. […] Si tratta di una letteratura della pura sperimentazione, un gesto di nuova avanguardia che intende conciliare l’arte e la vita. Si tratta, piuttosto, di pensare le forme dell’intensità poetica baciate dalla liricità, o per lo meno contraddistinte per una liricità alternativa. I suoi testi sono forme in cui la voce si presenta come una voce decentrata, come la voce della donna-uomo che Fratus tesse, appropriandosi di elementi del discorso teologico-politico-cronachistico intorno alla “questione palestinese”, nelle sue poesie del recente Una stanza a Gerusalemme […] In questo lavoro nell’immanente e la variabilità dei desideri, in questo lavoro nei meccanismi interattivi della generazione della parola poetica, risiede la forza, anche politica, delle sperimentazioni poetiche di Fratus»

IN LINGUA PORTOGHESE

NINGUEM SABE DE NOS
Editore:  Mazza Ediçoes / Sans Chapeau  – Belo Horizonte, 2011
ISBN – 9788571605367 | 64 pp. | ESAURITO

Selezione di ventidue poesie di Tiziano Fratus a cura di Pedro Teixeira, tratte dalle raccolte Bacio le tue cicatrici ed Il vangelo della carne. Con introduzione critica da parte dello stesso traduttore ed un commento del poeta Edimilson de Almeida Pereira.

DIVERSOS 14
Editore:  Ediçoes Sempre-en-Pé – Aquas Santas, 2008
ISBN – 9771645474006 | 104 pp. | Prezzo: 7.00 €

Speciale dedicato alla Nuova poesia di Torino. Ospiti i poeti Francesca Tini Brunozzi, Luca Ragagnin, Valentina Diana e Tiziano Fratus. Sei poesie di Tiziano Fratus tradotte da Tereza Bento, estratte dal poema Il Molosso (O Molosso).

TABACARIA 14
Editore:  Casa Fernando Pessoa – Lisboa, 2004
ISBN – 9770873304000 | 144 pp. | Prezzo: 10.00 €

La poesia Picta I dal poema L’Inquisizione (A Inquisiçao), tradotta da Letizia Russo e Pedro Marques.

A INQUISICAO
(poema) Tiziano Fratus
Traduttori: Letizia Russo e Pedro Marques
Editore: Artistas Unidos (Lisbona, 2005)

«Bisogna dire che si tratta di una poesia della dismisura, composta da accumulazioni progressive e stratificazioni geologiche, una successione di gironi che si allargano sempre più e abbracciano virtualmente tutte le cose. E’ una scrittura onnivora, determinata a ingoiare il mondo intero (questo mondo sconvolto nel quale viviamo), una ricerca di senso di una qualche verità, dentro ciò che è reale e proiezioni che vanno illuminando, quando non mutilando, il corpo sempre precario del poeta […] La poesia di Tiziano Fratus non fugge dal vortice tanto meno dal caos, piuttosto ricerca il centro geometrico del nostro mal di vivere contemporaneo. E da là che ci lancia il suo guardare periscopico: ora dolce, ora disperato. E’ da là che reinvesta tutte le storie possibili, con i più semplici degli strumenti: una finestra spalancata attraverso i suoni e le immagini che salgono dalla strada; una immaginazione accesa; i sensi all’erta. Il resto è talento, istinto, ritmo e vertigine» José Mario Silva – Diario de Noticias, Lisboa

Annunci