Spazzacamino ~ Storia di un cercatore d’alberi

Spazzacamino. Storia di un cercatore di alberi, spettacolo teatrale a FestAmbiente 2011, il festival di Legambiente

kizeteatroSpazzacamino

Storia di un cercatore di alberi
Spettacolo di teatro e immagine multimediale
Liberamente ispirato ai libri di Tiziano Fratus
Drammaturgia, regia, in scena: Fabiana Giardano
Una produzione KIZE’teatro (Bologna)

PRESENTAZIONE

In occasione della proclamazione del 2011 come ‘Anno Internazionale delle Foreste’ da parte delle Nazioni Unite, la compagnia teatrale KIZE’teatro ha ideato uno spettacolo che celebra gli alberi come i magnifici amici che la natura ha donato all’uomo. Selezionato per la 23° edizione di Festambiente – Festival di ecologia, solidarietà e cultura a cura di Legambiente.

Un uomo aveva un amico, la quercia Spazzacamino. Purtroppo, la quercia viene abbattuta. In una giornata di vento, l’uomo riceve la visita di alcuni semi, che gli raccontano la vita dei loro “alberi-padre”. Preso dalla nostalgia del suo amico perduto, l’uomo si mette alla ricerca, con la speranza di ritrovare, nel “Chissadove”, la sua quercia.

Lo spettacolo celebra gli alberi come i magnifici amici che la natura ha donato all’uomo. La rappresentazione vuole comporre, attraverso il linguaggio poetico dell’arte, il bagaglio culturale che l’uomo del XXI secolo è chiamato a portare con sé rispetto alla salvaguardia della vita del mondo, che passa necessariamente attraverso la tutela di alberi, boschi e foreste. Protagonista della storia rappresentata è un essere umano che si mette in cammino, diventando Cercatore di alberi. E, in questo percorso, nodo drammaturgico cruciale diventa la definizione di una mappatura arborea.

Proprio come testimonia Tiziano Fratus (fra i suoi libri Manuale del perfetto cercatore d’alberi – Feltrinelli, L’Italia è un bosco – Laterza e Il sussurro degli alberi – Ediciclo) nella sua ricerca arborea e poetica, la rappresentazione degli alberi è il primo passo per conoscerli e difenderli. Che siano le querce del proprio quartiere o i sicomori del Massachusetts, l’individuazione della strada da percorrere per arrivare fino a loro è al contempo l’iter per “fabbricarsi un’anima”. Noi tutti, se ci muoveremo come Cercatori di Alberi, restando fissati nelle solide radici di azioni sostenibili, diventeremo le donne e gli uomini del futuro, impegnati a colmare la lacerazione esistente tra tutti gli esseri viventi.

MATERIALI UTILI
>>> file di presentazione dello spettacolo (pdf)
>>> trailer ufficiale dello spettacolo (5.11 min.)
>>> messaggi degli spettatori che hanno visto Spazzacamino
>>> Sito della compagnia teatrale KIZE’teatro

ULTIMA REPLICA
Sabato 9 agosto 2014, ore 21.00, Sala Centofiori, Bologna, via Gorki n°16, Bologna

Lascia un commento e avrai una foglia in regalo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...