fratus_librimondadori_3_redux….

cOGNI ALBERO E’ UN POETA
Storia di un uomo che cammina nel bosco
Editore: Mondadori

Collana: Arcobaleno
240 pp | € 17.oo
ISBN 9788804657408
Disponibile anche in ebook a € 9.99

pdf75>>> estratti dal volume
>>> scheda del libro

……..

PRESENTAZIONE

«Quando vaghi ramingo nel bosco, il tempo svanisce. Si compatta ed esce completamente dal tuo orizzonte esistenziale. Non sei più un animale che conta il tempo, un Homo Sapiens Sapiens Contabilis, e di questo, alla fine della giornata, sarai immensamente grato»

C’è un poeta che conosce gli alberi. Li cerca per i boschi e le foreste di tutto il mondo, li studia, li ascolta. E poi scrive libri bellissimi, come questo. A chi gli chiede come sta risponde sempre la stessa cosa: «Mi distendo nel paesaggio». È un uomo raffinato e autentico, malinconico come forse lo sono alcuni alberi. Dopo aver scritto libri per cercatori d’alberi secolari e raccolte di poesie, Tiziano Fratus coniuga per la prima volta la sua competenza naturalistica e la sua potenza letteraria in un libro unico e prezioso. Il suo alter ego Silvano, che ha maturato in vita quattrocento milioni di respiri e un miliardo e mezzo di battiti del cuore, accompagna il lettore in una camminata dentro un bosco, quello che lui chiama “il Magistero del Disordine”. Incontra qualche rara persona: «Abitanti di una vita diversa, gente che spezza il pane senza dire una parola». E poi castagni e cervi volanti, foglie, ruscelli. Da ciascuno di loro trae spunto per una meditazione, una visione, un volo del pensiero. Ogni albero è un poeta è un libro in cui addentrarsi come in un bosco. Nel quale camminare con lo spirito in pace, ma pronti a ogni passo a farsi sopraffare dalla meraviglia. Pronti a sentirsi affondare le radici dentro la terra, a innalzare le fronde al cielo.
Primo atto della Trilogia fiamminga.

MATERIALI (Scheda libraria, recensioni, presentazioni in tv e radio, eventi ecc.)

>>> Scheda libro – Catalogo Mondadori
>>> Ogni albero è un poeta in 30 secondi – Libri Mondadori
>>> Serie fotografica e citazioni – Libri Mondadori per la Giornata Nazionale dell’Albero
>>> Tiziano Fratus intervistato da Sveva Sagramola a °Geo & Geo° (Rai 3)
>>> Tiziano Fratus ospite in studio ad °Ambiente Italia° (Rai 3)
>>> Fratus e Ogni albero è un poeta ospiti a °Un libro tira l’altro° (Radio 24)
>>> Recensione a Ogni albero è un poeta di Carlo Grande, °La Stampa°
>>> Quando la biblioteca è un bosco – Intervista di Lorella Barlaam, °Il Colophon°
>>> L’Italia degli alberi monumento – Intervista di L. Guadagnucci, °Quotidiano Nazionale°
>>> Fratus uomo radice e i fratelli alberi – Articolo sul quotidiano °L’Adige°
>>> Il cercatore d’alberi. Appunti e poesie nella California slow – °L’Italo-Americano°
>>> Intervista di Dante Cerati a Tiziano Fratus, °Radio Laghi Mantova°
>>> Intervista di Paolo Polvani a Tiziano Fratus, °Versante ripido°
>>> Intervista a Tiziano Fratus di Marilù Oliva, °Libro Guerriero°
>>> Recensione a Ogni albero è un poeta di Marilù Oliva, °Libro Guerriero°
>>> Ogni albero è un poeta fra i libri da leggere in autunno,°Donna Moderna°
>>> Ogni albero è un poeta consigliato da La Compagnia dei Lettori (Savona)
>>> Polo Bibliotecario Modenese – Ogni albero è un poeta per la Festa dell’Albero

>>> Ogni albero è un poeta consigliato da °Gli amanti dei Libri° – Ottobre 2015
>>> Tiziano Fratus e Ogni albero è un poeta a Bookcity 2015 (Milano)

>>> Tiziano Fratus e Ogni albero è un poeta al Festival Oltre le Vette (Belluno)
>>> Tiziano Fratus e Ogni albero è un poeta a Trame in città (Trento)
>>> Tiziano Fratus riceve il Premio Le Ghiande al Festival Cinemambiente

…..

ognialberoeunpoeta_primiarriviHANNO SCRITTO E DETTO DI OGNI ALBERO E’ UN POETA

«In questo libro ci si addentra come in un bosco» Antonella Fiori – Metro

«Un grande appassionato di spazi verdi, di alberografie […] Un rapporto particolarissimo con gli alberi e il bosco» Salvatore Carrubba – Radio 24 / Un libro tira l’altro

«Il nuovo libro dell’autore di L’Italia è un bosco e Il libro delle foreste scolpite è una favola moderna, una sorta di filosofia dei boschi che sottolinea il suo inscindibile legame con la natura […] Chi nell’era delle passioni tristi e del superfluo, accoglierà questi messaggi in bottiglia, questi pensieri affidati a foglie e a pensieri erranti? Siamo “forestieri” per sempre, irrimediabilmente appena usciti dalla foresta o siamo, come scrive Fratus, “forestieri anche prima di mettere piede dentro un bosco, forestieri per antonomasia, perchè la foreste – di parole e pensieri – la coltiviamo fin dal primo giorno di vita, crescendo la ampliamo e modifichiamo facendo esperienze, viaggiando, leggendo, camminando?” […] Dioniso cammina, si manifesta e arriva a Tebe. Chissà chi lo riconoscerà» Carlo Grande – La Stampa

«Tiziano Fratus si muove tra natura e letteratura e ci regala un gioiello come Ogni albero è un poeta. Qui Silvano, il suo alter ego, accompagna il lettore in un’incantevole camminata dentro un bosco che lui chiama “il Magistero del Disordine”, dove incontra qualche persona, ma soprattutto elementi naturali da cui scaturiscono delle riflessioni che sanno di meditazione» Laura Frigerio – Donna Moderna

«In montagna cerca le piante che emozionano come le vette. Ogni albero è un poeta è la bella storia di un uomo che cammina nel bosco, il romanzo di un appassionato che si è inventato un mestiere anomalo e avvincente» Leonardo Bizzaro – La Repubblica (Torino)

«Tiziano Fratus scrive libri meravigliosi. E’ un uomo che trae la sua ispirazione, direi anche il senso della sua vita nel bosco, a contatto con gli alberi, e gli alberi li sa raccontare come pochi altri […] Ogni albero è un poeta […] è fatto a brevi capitoli, ognuno tratta una sensazione, di un contatto con la natura e gli alberi» Sveva Sagramola – Geo & Geo

«Tiziano Fratus coniuga competenza naturalistica e abilità letteraria nel viaggio attraverso gli alberi fino quasi a non dare più importanza a contare il tempo» Stefano Paolo Giussani – L’Huffington Post

«Moderna favola che esplora l’inscindibile legame dell’uomo con la natura» Elisabetta Berti e Barbara Rangoni – La Repubblica (Firenze)

«Per nutrire lo spirito, in libreria a inizio ottobre arriverà l’ultimo lavoro di Tiziano Fratus, Ogni albero è un poeta (Mondadori). E’ la vicenda “di un personaggio che abbandona casa e abitudini e si immerge in una riserva naturale”, racconta il prolofico scrittore che ha già all’attivo pubblicazioni di questo genere, tra cui L’Italia è un bosco e Il libro delle foreste scolpite (Laterza), primi due atti di una trilogia che sarà completata nel 2016 con la pubblicazioner di Giona delle sequoie. “Viviamo in un’epoca di ritorno ai boschi, alla campagna, alla natura” scrive. “C’è un ritorno quasi al limite del religioso”» Marta Galli – Panorama

«Instancabile cercatore d’alberi, autore di libri preziosi per comprendere l’importanza naturalistica, civile e anche spirituale degli alberi: i titoli più recenti sono Il libro delle foreste scolpite (Laterza) e Ogni albero è un poeta (Mondadori). Fratus ha concepito il concetto dell’homo radix, l’uomo radice, che fonda la propria identità nella relazione con i grandi alberi» Lorenzo Guadagnucci – Quotidiano Nazionale / Il Giorno / La Nazione / Il Resto del Carlino

«Ma in un mondo che si urbanizza sempre di più, come si fa a prendersi cura di qualcosa che si conosce poco? Un primo passo può essere leggere i libri di Tiziano Fratus […] Leggendo le pagine di Tiziano Fratus ci si rende conto che la natura è un po’ come un museo a cielo aperto» Alessandro Pilo – Starbene

«Le radici creano intrecci invisibili, profondi, sotto terra, i tronchi slanciati proiettano le fronde al cielo, chiome assetate di luce e cielo. Respiro dolce nel vento, che si protende a cercare pace verso l’alto, e anche verso la terra, lì dove il “cercatore” di alberi millenari si muove […] Poesia che scorre come linfa nelle parole dei suoi libri» Patrizia Niccolini – L’Adige

«Ci facciamo confortare dall’esaltante lettura di incoraggiamento del meraviglioso volume di Tiziano Fratus dal salutare titolo Ogni albero è un poeta […] Esaltiamo l’uomo radice (Fratus) che al contrario nutre ed arricchisce la propria identità, dignità ed autostima morale e civile nella relazione straordinariamente sublimante che intesse con i grandi alberi con i quali va a dialogare nei  boschi, per trarre dal colloquio onesto e leale benessere, serenità, vigore e senso della vita» Istituto Montessori di Somma Vesuviana

«Un’immersione in una foresta chiamata “Magistero del Disordine”, popolata da alberi, cervi volanti, foglie e ruscelli, che diventano spunti per visioni, meditazioni, voli del pensiero» Toscana Libri

«Al centro di tutto il rapporto secolare dell’uomo con la natura e in particolare con gli alberi» Corriere del Trentino

«Non esiste una recensione vera e propria per questo straordinario libro che racconta gli incontri molteplici della voce narrante con la Natura, perché la storia sono le rivelazioni stesse che si sfogliano al lettore, pagina dopo pagina, tra ruscelli, rami, insetti, gufi, silenzi, passi cauti o avventati. L’autore è sempre in bilico tra narrazione e poesia, tra concretezza e astratto, come Petrarca tiene i piedi ben saldati a terra ma rivolge lo sguardo al cielo» Marilù Oliva – Libro Guerriero

«Tiziano Fratus, bergamasco ma piemontese d’adozione, da circa un decennio ha legato il suo nome a una serie di opere dedicate alla natura e agli alberi in particolare, libri che stanno riscuotendo un grande successo editoriale. Per Mondadori è in libreria il suo ultimo lavoro, un romanzo, Ogni albero è un poeta. Storia di un uomo che cammina nel bosco, molto apprezzato dalla critica letteraria» Varese News

«Un bosco di pagine scritto, nel quale camminare con lo spirito in pace, ma pronti a ogni passo a farsi sopraffare dalla meraviglia» Katja Casagranda – Trentino

«Homo radix si definisce Tiziano Fratus, scopritore di alberi monumentali, poeta, viaggiatore e, soprattutto, entusiasta divulgatore di emozioni “arboree”. I suoi libri hanno un successo sorprendente, le sue passeggiate boschive restano esperienze indimenticabili, la sua poesia incanta e commuove. Forse, più di tutti, è l’ospite che più realizza il tema di Oltre le vette 2015, Mitologia degli alberi. A Belluno introdotto da Valeria Benni presenterà in anteprima il suo nuovo lavoro Ogni albero è un poeta. Storia di un uomo che cammina nel bosco, oltre al già famoso Il libro delle foreste scolpite – In viaggio tra gli alberi a duemila metri» Flavio Faoro – Festival Oltre Le Vette

«Fresco vincitore del premio Le Ghiande del Festival Cinemambiente […] Quest’anno è uscito per Mondadori il primo romanzo, Ogni albero è un poeta, dove Silvano, l’alter ego dello scrittore, abbandona i luoghi in cui è abituato a vivere e immerge il lettore in un ancestrale ritorno alla Natura, dove si apre un nuovo orizzonte esistenziale con incontri insoliti, e i cui luoghi sono ispirati alla riserva dei laghi di Avigliana» Rossano Raspo – L’Eco del Chisone

feltrinelli_napoli

ULTIME PRESENTAZIONI

MILANO | Fondazione Federica Galli, martedì 29 settembre 2015, dalle ore 18 alle ore 20 – Performance L’Annunciazione dei Semi, reading personalizzato di Tiziano Fratus con consegna di poesie, semi, foglie e radici, anteprima dalla nuova raccolta Musica per le foreste. Poesie in forma di seme (Mondadori)

BELLUNO | Festival Oltre le Vette, Sala Bianchi, martedì 6 ottobre 2015, ore 18.00 – Tema della XIX edizione: Mitologia degli alberi. Fra gli ospiti figura Tiziano Fratus che presenterà Il libro delle foreste scolpite (Laterza) e Ogni albero è un poeta (Mondadori)

TORINO | Festival Cinemambiente, Circolo dei Lettori, sabato 10 ottobre 2015, ore 18 – Premio Le Ghiande di Cinemambiente, dedicato ad uno scrittore e a un poeta che hanno intrapreso con tenacia e favore un percorso di vita e scrittura legato a temi di carattere ambientale, paesaggistico e/o naturalistico, i vincitori del 2015 sono Davide Sapienza e Tiziano Fratus. Modera Beppe Rovera (Rai 3 – Ambiente Italia)

MILANO | Bookcity, Museo di Scienze Naturali, domenica 25 ottobre 2015, ore 12.30 – La voce degli alberi: presentazione del nuovo libro Ogni albero è un poeta (Mondadori) di Tiziano Fratus, introduce la giornalista Antonella Fiori

FIRENZE | Black Spring Books & Coffee, sabato 31 ottobre 2015, ore 18.30 – Presentazione del nuovo libro Ogni albero è un poeta (Mondadori) di Tiziano Fratus

TRENTO | Trame in città, Biblioteca comunale, giovedì 5 novembre 2015, ore 17.45 – Incontro con Tiziano Fratus e presentazione dei suoi ultimi libri, Ogni albero è un poeta (Mondadori) e Il libro delle foreste scolpite (Laterza), un evento organizzato da Keller Editore

VARESE | Giornata Nazionale dell’Albero, Villa Recalcati, sabato 20 novembre 2015, ore 21.00 – Celebrazione con Fito Consult, fra gli eventi presentazione dei volumi Ogni albero è un poeta (Mondadori) e Il libro delle foreste scolpite (Laterza) di Tiziano Fratus

FIRENZE | Aula magna dell’Università di Firenze, martedì 1 dicembre 2015, 10>12.30 – Nell’ambito delle celebrazioni dei 470 anni del Giardino dei Semplici incontro con Stefano Mancuso, Tiziano Fratus (titolo: Annodare i tuoi mille anni: dal concetto di Homo Radix alla pratica quotidiano dell’alberografia) e Alessandro Menghini, modera Paolo Luzzi, curatore dell’orto botanico

SALBERTRAND (TO) | Parco Naturale del Gran Bosco del Salbertand – Ente Parchi Alpi Cozie, sabato 5 dicembre 2015, ore 15.00 – Convegno dal titolo Intorno all’albero, fra i partecipanti Tiziano Fratus con l’intervento Navigando nei mari verdi delle Alpi: grandi albero e foreste vetuste nei libri e negli scatti di un Uomo radice

AVIGLIANA (TO) | Libreria La casa dei libri, mercoledì 9 dicembre 2015, ore 21 – Incontro con Tiziano Fratus

TORINO | Università degli Studi, Palazzo Nuovo, venerdì 11 dicembre 2015, ore 15 – Tiziano Fratus interviene al corso Climate Change Fiction and Media condotto dalla professoressa Daniela Fargione, parlando dei suoi ultimi titoli, Il libro delle foreste scolpite (Laterza) e Ogni albero è un poeta (Mondadori) e illustrando il proprio archivio fotografico

RIVALTA TORINESE (TO) | Libreria La casa dei libri, mercoledì 16 dicembre 2015, ore 21 – Incontro con Tiziano Fratus

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: