Dialogo di uomo e lago

Estratto da °Vergine dei nidi. Poesie creaturali°, Feltrinelli – Una versione in prosa è pubblicata in °Il sole che nessuno vede. Meditare in natura e ricostruire il mondo°, Ediciclo Editore
°Dialogo di uomo e lago°
 
La visione è la seguente:
un sasso, una mano,
un tonfo nello stagno.
Un uomo è inginocchiato a riva,
guarda e osserva le acque immobili.
Forse dalla parte opposta
c’è un rivolo d’acqua
che discende le pietre,
forse è soltanto il rumore,
forse un ricordo
o forse nemmeno quello.
– Perché disturbi la mia quiete ?
Domanda la voce dello stagno.
Chiedo scusa, era solo un sasso.
– Chi sei tu ?
Sono Un uomo.
– Un uomo, hai detto,
ho già sentito questa parola.
Chi è, Un uomo ?
Un uomo è un abitante di questo pianeta.
– Altri abitanti del bosco mi hanno detto dell’uomo.
E cosa dicono gli altri abitanti del bosco ?
– Dicono che Un uomo è pericoloso.
Hanno paura dell’uomo, gli abitanti del bosco ?
– Ne hanno.
L’inginocchiato si massaggia la barba.
Il pensiero vaga oltre,
cerca una mira,
non intende perdere
l’occasione di capire,
cos’è la voce che parla.
L’uomo vuole sempre qualcosa.
Come mai lo stagno ha rivolto
la sua voce a Un uomo ?
– È Un uomo che ha disturbato la quiete dello stagno.
Mai nessun altro abitante del bosco
disturba la quiete dello stagno ?
– Hanno timore e riconoscenza,
gli altri abitanti del bosco.
Si inchinano tutti, ogni volta,
prima di avvicinarsi e bere alla mia acqua.
Un uomo allora si inchina,
attende un istante,
immerge le mani callose
nelle acque.
Si riempie,
acqua nelle acque.
Ne ascolta la temperatura
e ne annusa il profumo.
Sorseggia e s’inchina
Advertisements

Lascia un commento e avrai una foglia in regalo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: