Edizione in Economica de “L’Italia è un giardino”

NELLE LIBRERIE DAL PROSSIMO 6 LUGLIO

L’ITALIA E’ UN GIARDINO
Passeggiate tra natura selvaggia e geometrie neoclassiche
Editore: Laterza | Collana: Economica

«Ad un altro viaggio speciale in Italia ci invita Tiziano Fratus, grande studioso e appassionato degli alberi ma penso che egli se ne senta addirittura fratello. Un viaggio particolare quello contenuto nel libro L’Italia è un giardino» Salvatore Carrubba – Un libro tira l’altro (Radio 24)

«“Non ho parole per descrivere la bellezza del mondo”, scrive Tiziano Fratus nell’introduzione. Eppure di parole per narrare il fascino dei giardini italiani ne ha trovate molte, tante da condurre il lettore in un lungo, avvincente viaggio su e giù per la Penisola tra i paesaggi naturali progettati dall’uomo per ritrovare un frammento di paradiso terrestre. Infaticabile “cercatore d’alberi”, scrittore, poeta e naturalista, Fratus ha all’attivo una bibliografia cospicua dedicata all’orizzonte privilegiato della sua indagine: la ricerca del senso e della bellezza dell’esistenza in un ramo, nella frattura di una corteccia, nel poderoso svettare di un albero ultracentenario. In questo nuovo libro ci invita a scoprire il mutevole equilibrio di natura e artificio in una ventina di parchi e giardini» Carlo Migliavacca – Bell’Italia

«Il problema è che i patrimoni culturali e ambientali vanno curati, preservati, sottoposti ad accurata manutenzione ma anche valorizzati, pena il degrado. E più di degrado che di buona cura è densa la nostra storia. Fenomeno complesso, come documenta Tiziano Fratus, naturalista sapiente e scrittore elegante, nelle pagine de “L’Italia è un giardino”, ovvero “passeggiate tra natura selvaggia e geometrie neoclassiche”» Antonio Calabrò – Il Giorno

L’Italia è un giardino è un libro che racchiude i luoghi pensati e costruiti per il piacere dell’occhio di chi osserva: dai giardini di Valsanzibio, Tivoli e Firenze a quelli pubblici di Palermo, Genova e Milano, dalle grandi Regge di Monza, Venaria e Caserta ai boschi-giardino di Ninfa, Merano, Ischia e Bomarzo. Eden che a volte imitano, come in un gioco di specchi, la natura selvaggia, quel mondo che un tempo esisteva soltanto oltre le mura. Una finta natura addomesticata, un paesaggio immaginato e poetico, costellato di citazioni esplicite tratte dalla cultura antica, neoclassica, barocca o moderna. Occasioni preziose per ristabilire un’armonia urgente e necessaria col mondo.

Annunci

Lascia un commento e avrai una foglia in regalo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: