Eberhard Weber: musica per °I giganti silenziosi°

Il passo musicale che accompagna la scrittura del nuovo libro

°I giganti silenziosi°, in lavorazione per Bompiani, ed al contempo di nuovo in cammino fra i grandi alberi delle nostre città. Il vento che sommuove i rami. Il cielo che ci passa nel mezzo. Le cortecce che si scavano nel giro delle ombre e delle luci. E la musica di Eberhard Weber, che sconfinato disvelamento… non saprei decidere quale composizione, più opportunamente, o meno improbabilmente, delle altre. Forse “Seriously Deep“, da “Silent Feet” (1977), forse “Mauritius” da “Later That Evening” (1982), forse “Nimbus” da “Solstice” di Ralph Towner (1974), o quale altra perla. E dire che venivo al mondo in quei giri di luna lì…
>>> https://www.youtube.com/watch?v=05DTXHs3k1c

Annunci

Lascia un commento e avrai una foglia in regalo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: