Il ginepro di Tziu Efisiu in Sardegna e la necrofilia letteraria

casadelpoeta_fratus_sardegna_redux

Oggi su La Stampa a pag. 32

“Quel ginepro che custodisce il riposo eterno dello scrittore”
Rubrica °Il cercatore di alberi°, stazione #136

Si parla del ginepro del poeta Tziu Efisiu in Sardegna, di necrofilia letteraria, di tombe di poeti e autori e del libro di Cees Nooteboom Tumbas (Iperborea). Buona lettura e buone dendrosofie!

tumbas_nooteboom

Advertisements

Lascia un commento e avrai una foglia in regalo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: