Viaggio in Marocco: il paese del Tramonto e delle Voci

fes-34PRIMA IMMERSIONE PER LA SCRITTURA D’UN ROMANZO

Tiziano Fratus visiterà alcune città del Marocco, alla rincorsa di voci e luoghi e suoni e fantasmi di un mondo di cui ha spesso sentito parlare ma che non ha mai toccato con mano. Passeggerà nei vicoli della Kasbah di Tangeri, dormendo al mitico El Muniria dove hanno scritto e vissuto Burroughs (nella sua stanza ha scritto quel romanzo che poi venne ribattezzato Pasto nudo), Kerouac, Ginsberg e Gregory Corso, ma città frequentata anche da Paul Bowles (Un tè nel deserto), André Gide, T. Williams, Francis Bacon e quanti altri, oltre che set dell’ultimo film di Jim Jarmusch, Solo gli amanti sorpavvivono. Quindi si sposterà a Fes, nell’interno, l’antica capitale medioevale, cinta da immense mura, la città dei tintori e luogo natio di uno dei più noti autori francofoni di origine maghrebina: Tahar Ben Jelloun. Infine approderà a Marrakech, nota agli italiani grazie al celebre film di Gabriele Salvatores, ma non meno nota per la bellezza delle sue piazze e della medina, dei suk, per il diario di viaggio Voci di Marrakech di Elias Canetti (Adelphi), che qui passò nel 1953, quattro anni prima dell’esperienza dei Beat a Tangeri.

Annunci

3 comments

  1. Luca De Carli ha detto:

    Buon viaggio in Marocco

    Oggi ho visitato un parco che mi ha fatto pensare a lei: sequoie ad ogni sguardo!
    http://www.jardins.tourismewallonie.be/les-parcs/domaine_regional_solvay_chateau_de_la_hulpe

    Sent from my iPad

    >

    Mi piace

  2. Tullia ha detto:

    ho visto dei bellissimi ALBERI in IRLANDA !

    Mi piace

Lascia un commento e avrai una foglia in regalo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: